Per visitare il Parco,
la miglior via è...
vaiasinara
Parco Nazionale dell'Asinara
Area Marina Protetta "Isola dell'Asinara"
immagine parcoasinara
  • CEAS.INARA - CENTRO ED. AMBIENTALE E SOSTENIBILITA'

1409: La battaglia dei Genovesi contro gli Aragonesi

Tra le varie battaglie navali nelle acque dell’isola tra Aragonesi, con base ad Alghero, e i Genovesi, di stanza all’Asinara, si ricorda quella avvenuta nel 1409, che alla fine vide vincitori questi ultimi, pur se numericamente inferiori, in quanto in possesso delle bombarde, che in questa battaglia, per la prima volta, vennero usate nelle acque sarde.

Negli anni intorno al 1500, per il perdurare delle incursioni dei turchi e dei mori cominciarono al edificarsi sulle coste sarde le torri di avvistamento e difesa; ma, almeno in un primo momento non bastarono a difendersi dai pirati, primo fra i quali il Barbarossa, che fece dell’Asinara la sua base per le scorrerie nel Tirreno, arroccandosi nel fortilizio del castellaccio, nella zona di Fornelli. A partire dal 1600 gli aragonesi costruirono le torri di Cala d’Arena, di Cala d’Oliva e di Trabuccato, tuttora visibili anche se non in ottimo stato. E i loro custodi, gli alcaici e gli artiglieri, esercitarono la loro indispensabile funzione anche contro i nuovi corsari del Mediterraneo, i francesi.